Presto o tardi, che tu sia uno scrittore affermato o un esordiente, incrocerai sulla tua strada il termine “valutazione manoscritto“: ma in cosa consiste questo servizio e, soprattutto, quale utilità può avere per te?  Potrei farla breve dicendoti semplicemente che con la valutazione inediti si intende un servizio, svolto da un professionista, al fine di valutare la qualità del tuo elaborato, tanto dal punto di vista contenutistico quanto in quello della forma e dello stile.

Semplice, no? No, non proprio.

Cerchiamo di capire assieme come funziona questa valutazione, quali pro e contro possiede, quando ha senso usarla e a quali servizi affidarsi per per non inciampare in truffe o simili.

Cos’è la valutazione inediti

Partiamo con il sottolineare un concetto fondamentale, ovvero che esistono principalmente tre diversi tipi di valutazione del tuo manoscritto:

  • Il primo è quello svolto da case editrici assolutamente non affidabili, solitamente sconosciute e per la quale pubblicazione dei propri libri si deve pagare. Efficacia assicurata: 0%
  • Il secondo è quello svolto dalle case editrici professionali e conosciute, le quali svolgono un servizio molto affidabile ma che non sempre potrà apportare una qualche utilità. Efficacia assicurata: 50%
  • Il terzo è quello svolto da terzi, solitamente slegati da relazioni con case editrici ed editori, spesso appassionati scrittori o copywriter che mettono il loro tempo a servizio degli altri, per aiutarli a raggiungere i loro sogni. Efficacia assicurata: 100%

Primo caso: case editrici a pagamento

Partiamo con il discutere l’indubbia inefficacia del primo caso, per cercare di comprendere per quali ragioni questo tipo di valutazioni sono vere e proprie truffe. Questo è il caso di agenzie editoriali le quali promettono la pubblicazione del tuo libro in seguito al versamento di un “piccolo” contributo. Quindi, in questi casi, come avviene la valutazione degli inediti?

Quello che accade è che, in seguito all’invio del manoscritto, riceverai una risposta nel giro di pochi giorni, la quale ti assicurerà la grande qualità del tuo inedito. Nessuna scheda di valutazione, nessun commento articolato, ma un semplice testo anonimo e predefinito valido per ogni manoscritto. A questo punto quello che ti diranno è che per pubblicare non devi far altro che inviargli un bonifico e loro si occuperanno di tutto.

Fra le tante case editrici che attuano truffe simili troviamo, ad esempio, il gruppo Albatros, il quale, dopo averti inviato una mail informale assicurandoti la buona qualità del tuo inedito e la loro grande forza mediatica, ti proporranno di pubblicare il libro con un iniziale stesura di 300 copie… Per soli 3.000€.  In sintesi: non affidatevi MAI a case editrici a pagamento. Piuttosto auto-pubblicatevi.

In questo caso la valutazione non viene svolta ed è probabile che il libro non venga neppure letto o sfogliato.

Costo: Alto

Efficacia: 0

Secondo caso: case editrici serie

Queste realtà solitamente si contraddistinguono per tre diverse caratteristiche: offrono un servizio di valutazione gratuito, hanno tempi lunghi di risposta e sono realtà editoriali medio/grandi.  Queste sono case editrici professionali e che assicurano un servizio di qualità, ma che non sempre rappresentano la scelta migliore.

Perché dico questo? Mettiamo caso che tu abbia inviato il tuo manoscritto ad una casa editrice e che attenda ansiosamente di scoprire se hai dato alla luce un buon romanzo e se questo potrà venir pubblicato. A questo punto si aprono davanti a te due possibilità:

  • Se hai scritto un buon libro riceverai una lettera nella quale si afferma di aver letto il tuo libro e di essere interessati alla sua pubblicazione. Fin qui va tutto bene: essendo una casa editrice seria ti assicuri che il romanzo sia stato letto davvero e che sia di buona qualità.
  • Se hai scritto un libro mediocre o che presenta errori, non riceverai mai nessuna risposta. La casa editrice non sarà interessata né a stampare il tuo libro né tanto meno a scriverti una lettera che attesti la valutazione del tuo manoscritto. Questo verrà semplicemente buttato via, fine.

Questa valutazione è sicuramente valida, ma solo se il tuo nome è già conosciuto o se si ha già pubblicato qualcosa.

Costo: 0

Efficacia: Media/bassa

Terzo caso: un esperto esterno

Questa è in assoluto la valutazione di inediti più efficace perché permette di ottenere un ritorno realmente utile allo scrittore, non solo quando questo è positivo ma anche, e soprattutto, quando è negativo. Tramite questo servizio ti assicuri una risposta professionale e accurata che ti permetterà di aumentare notevolmente le tue possibilità di pubblicazione e la qualità del tuo elaborato.

Chi si occupa di questo servizio, infatti, non è interessato a guadagnare dalla tua pubblicazione, ma ad aiutarti a raggiungere un sogno e a migliorare il tuo elaborato.

Costo: basso

Efficacia: Alta

Perché funziona e quale utilità ha

Decidere di far valutare il proprio inedito è una delle scelte più profittevoli che tu possa fare, se fatta coscienziosamente. Quando, infatti, invii il tuo manoscritto ad una realtà descritta nel terzo caso, ti assicuri un servizio che potrà aiutarti non solo ad aumentare notevolmente le tue possibilità di pubblicazione, ma che ti darà modo di avere un riscontro professionale ed accurato del tuo elaborato, per comprendere cosa perfezionare e come divenire uno scrittore migliore.

La valutazione ha, quindi, principalmente due utilità:

  • In caso il manoscritto sia già di buona qualità è un utile strumento per perfezionare e migliorare ancor di più i tuoi punti deboli, così da ottenere maggior successo e maggior apprezzamento
  • In caso il manoscritto non sia ancora pronto per la pubblicazione ti troverai fra le mani una scheda di valutazione dettagliata e accurata che ti permetterà di andare a rafforzare i tuoi punti di forza e a correggere errori e debolezze, così da assicurarti una futura pubblicazione. Un piccolo investimento per un grande profitto.

Personalmente ritengo lo strumento della valutazione un alleato fondamentale proprio in questo secondo caso, per quanto per l’esperto sia molto più complesso. E’ infatti semplice scrivere una semplice valutazione anonima positiva che attesti la buona qualità del manoscritto, ma molto più complesso è realizzare una scheda di valutazione che possa essere utile allo scrittore.

Come svolgo la valutazione

A differenza di servizi scadenti che si limitano alla stesura di una lettera formale di nulla utilità, quello che svolgo durante la valutazione è un’accurata lettura e analisi del manoscritto, al fine di stenderne una valutazione che ne evidenzi i punti di forza e i punti deboli. Nella scheda di valutazione troverai:

  • La sinossi del libro
  • La trama essenziale e priva di decori
  • La valutazione dei personaggi e della loro caratterizzazione
  • La valutazione dell’ambiente
  • La valutazione della storia, dell’intreccio e del contenuto
  • Il giudizio finale
  • La valutazione olistica

Quali costi ha il servizio?

Spesso, ad occuparsi di svolgere questo tipo si servizi, sono realtà sufficientemente grandi le quali pongono sul mercato un prezzo piuttosto proibitivo, soprattutto per esordienti e giovani, ovvero coloro che più di tutti richiedono questo servizio. Il prezzo medio si aggira fra i 150 a i 500… O meglio, si aggirava!

Scegliendo il mio servizio di valutazione non solo ti porterai a casa un servizio professionale, accurato e veloce, ma ad un prezzo imbattibile, che va dai 50 ai 150€. E per gli scrittori fantasy c’è il prezzo fisso a 70€! Se vuoi scoprire di più ti invito a scrivermi nei commenti o a contattarmi!

 

 

Valutazione inediti: cos’è, come si fa e perché è utile